Home Commenti Sommario Ricerca I settori di lavoro Dove siamo Lo staff Per contattarci I link

L'asta                         

PARTECIPARE AD UN'ASTA IMMOBILIARE
(Fallimento o esecuzione)

CONSIDERAZIONI GENERALI

Tutti possono partecipare alle vendite giudiziarie e non è necessario l'assistenza di un legale o di un altro professionista.

Gli immobili che vengono messi all'asta sono stati stimati da un Perito nominato dal Tribunale; prima di partecipare all'asta, è fortemente consigliato di prendere visione della perizia.

Oltre al prezzo, si pagano i soli oneri fiscali (IVA se il proprietario è un imprenditore, Registro negli altri casi) e di volturazione ed è possibile l'applicazione delle agevolazioni previste dalla Legge (prima casa, ecc.) che devono essere richieste al momento della presentazione della domanda di partecipazione.

La vendita non è gravata da altri oneri (notarili, mediazioni, ecc).

In genere la proprietà è trasferita dal giudice non al momento dell'aggiudicazione ma solo al pagamento del saldo prezzo.

La trascrizione della vendita nei Registri Immobiliari e la cancellazione delle eventuali ipoteche è a cura del Tribunale.

Nel caso in cui l'immobile sia occupato dal debitore o da altri soggetti senza titolo, nel decreto di trasferimento ne è ordinata la immediata liberazione.
E' fortemente consigliato di controllare chi sono gli effettivi occupanti dell'immobile ed i titoli dell'occupazione (vedere nella perizia ed effettuare dei sopralluoghi).

Per partecipare ad un'asta è necessario presentare domanda (marche da bollo uso giudiziario da 20.000) allegando quanto previsto dal bando d'asta.

La domanda può essere scritta in qualsiasi modo purchè sia chiaro:

- chi è che partecipa all'asta (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale);

- quando è prevista l'asta;

- la descrizione dell'immobile.

Maggiori dettagli sono in genere riportati sui bandi d'asta.

Le vendite avvengono nello stato di fatto e di diritto in cui si trova l'immobile.

 
Su Novità Normativa Procedure L'asta La Curatela Varie

 

Home ]

Inviare a fangeli@yahoo.com un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2002 Studio Legale Avv. Francesco Costa Angeli
Aggiornato il: 26 febbraio 2002